head

REACh

Il regolamento REACh (Registration, Evaluation and Authorisation of CHemicals) ha modificato le regole per l'immissione sul mercato delle sostanze chimiche in modo da assicurare un elevato livello di protezione della salute e dell'ambiente.

 

I Servizi:

- Gestione esterna del REACH;

- Analisi dettagliata delle sostanze da registrare;

- Scelta e gestione dei consortia;

- Registrazione delle sostanze (Lead Registrant o Regular Registrant);

- Gestione dei SIEFs;

- Aggiornamento normativo;

- Assunzione della nomina di Only Representative;

- Assunzione della nomina di Third Party Representative (Art. 4 del REACh);

- Comunicazioni lungo la catena di approviggionamento.

Richiedi maggiori informazioni

 

Alcune figure chiave del REACh:
  • FABBRICANTE: Produttore di sostanze chimiche nella comunità europea,
  • IMPORTATORE: Importatore di sostanze chimiche nella comunità europea,
  • UTILIZZATORE A VALLE: soggetto che utilizza una sostanza chimica come tale o all'interno di preparati per attività professionali o industriali,
  • ONLY REPRESENTATIVE: Persona fisica o giuridica all'interno della comunità europea nominata da un'azienda non UE per adempiere agli obblighi del REACh.
  • THIRD PARTY REPRESENTATIVE: Soggetto nominato da ogni fabbricante, importatore o, se del caso, utilizzatore a valle per adempiere alle procedure di cui all'articolo 11, all'articolo 19, al titolo III e all'articolo 53 del REACh.

I fabbricanti e gli importatori hanno l'obbligo di registrare le sostanze all'ECHA, gli utilizzatori a valle devono assicurarsi che le sostanze utilizzate siano conformi al regolamento REACh e darne notifica all'Agenzia entro 3 mesi dalla prima fornitura.

 

Scadenze passate:
  • 30 nov 2010: obbligo di registrazione per le sostanze chimiche prodotte o importate in quantità superiore a 1000 tonnellate/anno, per le sostanze CMR di categoria 1 e 2 in quantità superiori a 1 tonnellata/anno, per sostanze classificate R50/53 in quantità superiori a 100 tonnellate/anno.
Scadenze future:
  • 31 mag 2013: obbligo di registrazione per sostanze chimiche prodotte o importate in quantità superiori a 100 tonnellate/anno.
  • 31 mag 2018: obbligo di registrazione per le sostanze prodotte o importate in quantità superiori a 1 tonnellata/anno.

 

Template Design by Download Website Templates
Copyright (c) 2011 www.chemcare.it. All rights reserved. Design downloaded from free website templates. P.IVA 06816301219 info@chemcare.it